Skip to main content

Opportunità di lavoro per gli over 50

l'età non conta

Un cinquantenne, in quanto tale, ha molta esperienza lavorativa alle proprie spalle. Purtroppo, però, sembra spesso difficile ottenere un colloquio di lavoro e questo può far sentire senza speranze. Se state pensando “verissimo, non ci sono possibilità per i senior come me!”, avete appena trovato l’articolo giusto. L’ età può ostacolarvi, ma non per forza compromettere la vostra ricerca della prossima opportunità lavorativa.

Se state avendo delle difficoltà a trovare il lavoro giusto per voi, provate a seguire questi accorgimenti:

  • Aggiornate il vostro CV. E’ arrivato il momento di dare una bella rinfrescata alla vostra presentazione al mondo del lavoro. Non ponete l’attenzione sull’ età, ma sui punti salienti della vostra carriera. Insomma, concentratevi sui vostri successi che mettano in risalto le vostre migliori doti e competenze. Non dovete per forza elencare tutti i ruoli che avete ricoperto, ma solo quelli attinenti con la posizione per cui volete candidarvi. Potete eventualmente riempire i “buchi” più recenti menzionando altre attività, di volontariato per esempio.
  • Ripassate le domande che potrebbero farvi al primo colloquio, è una fase importante per fare una buona impressione. Potete chiedere alla vostra famiglia o ai vostri amici di ascoltarvi, in modo che possiate allenarvi. Vi suggerisco di non scrivere ed imparare a memoria le risposte, perché non sembrerete spontanei e naturali.
  • State al passi coi tempi ed utilizzate i social media. Ci sono molte possibilità in più rispetto al passato ed Internet offre molte opportunità. Potete candidarvi con un click e guadagnare tempo prezioso. Non sottovalutate l’importanza dei social, soprattutto LinkedIn; infatti, la maggior parte dei recruiter lo utilizza per trovare candidati. Create quindi un vostro profilo e costruite un network significativo aggiungendo i vostri amici ed ex colleghi.
  • Troppo qualificato”? E’ un sentimento comune, ma non deve impedirvi di candidarvi per il ruolo che vi piace. Se per voi non è un problema, non lo deve essere nemmeno per i datori di lavoro. Se questo aspetto viene menzionato al colloquio, rispondete parlando di quello che vi può offrire l’azienda in questo momento della vostra vita e che questo è quello che per voi conta di più. Aggiungete anche che le vostre competenze saranno largamente apprezzate in un ambiente del genere.
  • Non abbiate timore di utilizzare i vostri contatti e di espandere la vostra rete. Sicuramente qualcuno che conoscete sa di posizioni disponibili nella propria azienda.
  • Un atteggiamento aperto e positivo è la chiave del successo. Non troverete l’opportunità giusta per voi se non credete di avere una possibilità. Lavorate sulla vostra presentazione, seguite i nostri consigli e siate positivi.

Questi sono alcuni suggerimenti che possono migliorare la vostra ricerca e per farvi notare dai recruiter, fateci sapere se ne avete altri! E’ vero, è più facile che siano i giovani ad avere più opportunità rispetto a candidati della vostra età, ma molte aziende cercano personale con più esperienza e savoir-faire. Di solito è più comune nel campo della finanza o delle aziende no-profit. Potete provare anche nella startup, perché le realtà in crescita potrebbero aver maggior bisogno delle vostre conoscenze e competenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *