Skip to main content

Email di follow up dopo un colloquio

email di follow up

Dopo aver fatto un bel colloquio, le vostre possibilità di assunzione aumentano notevolmente se scrivete un’email di follow up. La maggior parte delle persone vuole solo “farsi viva”.. sbagliato! Dovete far sì che l’email sia efficace ed interessante se volete portare a casa il lavoro. Subito dopo il colloquio annotatevi le domande che vi sono state fatte, le informazioni che vi hanno fornito e se avete eventuali dubbi, prima che scordiate la maggior parte di ciò che vi siete detti (nomi dei manager, il vostro ruolo, responsabilità, idee..). Poi potete scrivere la vostra email di follow up. Vi consiglio di lasciare il destinatario vuoto fino a quando non ricontrollerete la grammatica e lo spelling. Potete anche inviare la bozza finale ad un amico, per avere un’ulteriore verifica del testo. Fate in modo di essere brevi e chiari. Ricordate a chi vi ha fatto il colloquio perché siete i candidati perfetti per la posizione e sottolineate i punti chiave che sono stati affrontati. E’ preferibile mandare l’ email entro 24 ore dal colloquio, in modo che il selezionatore riesca a ricordare immediatamente la vostra conversazione. In questo modo dovreste ricevere una risposta in breve tempo, soprattutto se già in sede di colloquio vi siete informati sugli step successivi. Non preoccupatevi di sembrare invadenti, perché se scrivete una buona email metterete in luce il vostro interesse per il lavoro e non verrete considerati fastidiosi.

Sono passati un bel po’ di giorni e non avete ancora avuto notizie? Non pensate subito al peggio. Potrebbe essere un periodo molto intenso per i recruiter ed il loro silenzio non è per forza collegato ad un rifiuto. E’ normale, però, che vogliate avere un veloce aggiornamento sulla situazione. Una chiamata può risultare un po’ troppo aggressiva, perché può mettere alle strette il selezionatore. Vi consiglio di scrivere un’ email di follow up anche in questo caso, poiché meno invadente ma altrettanto efficace. Ringraziateli nuovamente e chiedete un aggiornamento sulla posizione. Di seguito potete trovare un esempio:

 

Gentile (Nome del selezionatore),

è passato un po’ di tempo dal nostro ultimo colloquio e vorrei sapere se ci sono novità per la posizione di (Ruolo per cui vi siete candidati), perché sono ancora molto interessato a lavorare nella vostra azienda. Colgo l’occasione per ringraziarla nuovamente. Spero di avere presto Sue notizie.

Cordiali saluti,

(Firma)

Un commento su “Email di follow up dopo un colloquio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *